Manutenzioni | Intro

La manutenzione ordinaria di un boxer non e’ cosa da scienziati. vero che, come tutte le cose se fatte con precisione e attenzione, oltre a soddisfare l’ operatore danno notevoli risultati in termini di qualita’ finale.

Diverso e’ se uno decide dopo 10 anni di fare un “tagliando”… “sai, e’ solo stata ferma molto; fa qualche goccia ma basta cambiare l’olio secondo me”…”ah!, magari 2 candele nuove!!!”. qui aime’ non e’ purtroppo cosi’. il tempo e la noncuranza sono i nemici peggiori di qualsiasi veicolo.manutenzione frequente e cambi olii altrettanto frequenti sono il mio consigliio e credo non solo il mio.

Subisco spesso critiche per uno smisurato uso della dinamometrica anche per la minuteria. e’ un fatto di principio, basta abituarsi, e’ una chiave da lavoro  come un’altra e ti evita spiacevoli inconvenienti…
recentemente in una pompa freni del mio k 100, ho dovuto ricorrere ad un helicoil. e’ stata solo sfortuna?? anche  pulizia e ordine sono due peculiarita’alle quali non transigo mai. e poi che soddisfazione e’ cercare un  attrezzo e trovarlo sempre… magari pulito!!!

ATTREZZI SPECIALI, FONDAMENTALI...NE SONO IN ARRIVO ALTRI...

ATTREZZI SPECIALI, FONDAMENTALI…NE SONO IN ARRIVO ALTRI…

Per tutti i dettagli delle mie manutenzioni visita il sito: http://www.passioneboxer.com

 

Annunci

I miei restauri, esperienze di vita.

AVVENTURA “SIDECAR”

Dopo una vita di motocicletta, qualcosa inizia a solleticarmi; non so se sia il fascino, o la sicurezza che mi trasmette nelle situazioni di gelo (mi riferisco all’elefantentreffen) o semplicemente quel suo saper resistere ai cambiamenti cosi immutato; sopravissuto anche alla concorrenza sleale dell’automobile magari sommandone i difetti di guida di entrambi… chissa’… e’ partito l’embolo sidecar!

Ne parlo un venerdi’ sera con enrico e decidiamo per l’indomani con la solita scusa della gita fuori porta eno-gastronomica. partenza con le nostre k direzione salcedo. arriviamo nel tempio ural. il titolare, angelo e’ affabile e ci accoglie con un buon caffe’ e dopo una bella chiaccherata sul “perche” del sidecar”.

Ci propone e spiega dettagliatamente non da venditore ma da appassionato, le varie possibilita’. spiego il mio progetto e mi guarda un po’ scettico. ci fa vedere un vecchio dnepr oramai dimenticato forse anche da lui… per me era perfetto. mi dissuade e cerca di dirottarmi su una cosa piu’ abbordabile. non per motivi di prezzo, ma di adattamento. sapendo del mio possibile lavoro e le difficolta’ di immatricolazione qui da noi.

Salutiamo e di li a poco seduti in una trattoria la “vena” s’ingrossa al punto che frettolosamente prendiamo il caffe’ e via a casa a prendere il furgone e su di nuovo!! angelo incredulo ci aiuta a caricare il tutto e con la gioia dell ‘ infante nel cuore si ritorna.
GALLERIA FOTOGRAFICA IN MY SITE:  http://www.passioneboxer.com | sezione RESTAURI

IN PREPARAZIONE … CAFE’ RACER

Nata per scherzo, o forse per amicizia, anche se il concetto puo’ sembrare singolare; questa “special”, oggi tanto di moda nel filone delle cosiddette “cafè racer” , trae origine da un telaio 100 classico serie 247, e analogo motore opportunamente “rivisto & corretto” per l’allestimento e prime prove dei vari “abiti” siamo partiti da una 90/s che ben si presta allo scopo. e’ stato un continuo susseguirsi di cambi e modifiche e anche qualche “lacrima” di rabbia. dopo aver cannibalizzato il veicolo, ci siamo cimentati nella vestizione partendo da molte idee (troppe) e qualche “chicca” in vetroresina prestatemi dall’amico “nik”.

La gelosia e la preziosita’ di tali pezzi, mi ha indotto a conservarli nel box doccia per mesi per paura di “ferirli” o ancor di piu’ di essere ferito da nik!!! solo una persona poteva assolvere il mio desiderio di sport seventiees nel concetto dell’abito che doveva essere rigorosamente d’alluminio: “danilo tavoni”.

Per contattarlo ricorro alla classica referenza di un caro amico anch’ egli super appassionato di racing d’epoca nonche’ membro di autorevole associazione motociclistica (non cito niente, so dove si arriva…). quasi emozionato dall’aver ottenuto immediatamente l’appuntamento partiamo !!!
GALLERIA FOTOGRAFICA IN MY SITE:  http://www.passioneboxer.com | sezione RESTAURI

MESSA A PUNTO

Un giorno l’amico nik, mi chiede se sono interessato ad una gloriosa 90/6 completa, per fare una moto “da tutti i giorni” che non implichi i miei maniacali sacrifici della serie : ”c’e’ nuvolo, non la uso, non si sa mai che venga a piovere, poi se, ecc ecc…”.

Beh, sulle prime decido per una messa a punto a dovere. poi, nell’eventualita’ di un uso “raid” , una bagagliera ad personam per trasportare qualsiasi cosa. questo progetto ha subito un radicale cambiamento grazie anche alla complicita’ degli amici che non sempre lo sono!!! ed ecco il perche’…GALLERIA FOTOGRAFICA IN MY SITE:  http://www.passioneboxer.com | sezione RESTAURI

Ho voluto creare un sito…

Gia dare un nome ad un “sito” amatoriale e’ un enigma; se poi aggiungiamo che e’ la mia prima esperienza con la tecnologia …mi faccio gli auguri da solo . va detto che lo scopo di questo mio ingresso nel web  e’ determinato solamente dalla passione e dalla necessita’ di apprendere  e  “scambiare “sempre piu’ nozioni riguardo queste bellissime motociclette che  amo.
tutto ha inizio nella prima infanzia, che, fortunatamente  trascorro in campagna dai nonni materni; quella che io definisco la mia vera palestra di vita.

Mamma mi trasmette la passione per la vespa. lo zio,  il culto dell’ ordine e della pulizia. ma il vero responsabile del mio “delirio”e’ stato il nonno,che trascinandomi continuamente,in ogni tempo nella sua officina mi infonde questo grande attaccamento sfociato poi in fanatismo.

boxer 2 valvole bmw

boxer 2 valvole bmw

Tradizione, semplicita’, gusto per le cose antiche, sono i miei valori. . ho praticato corsi di meccanica, bazzicato per   mostre scambio,frequentato circuiti e presenziato alle piu importanti rievocazioni storiche in italia e all’estero.  la motocicletta rappresenta liberta’, trasgressione, fascino,, eleganza. inoltre  e’ un  elemento d’arredo unico e personale.

Nel frattempo divento “grande e grosso” (cosi’ mi diceva la nonna), e nel tempo libero sempre tiranno,inizio a giocare nel mio garage con gli amici di sempre.  le motociclette sono in crescita costante ,e anche gli amici che entrano nel “tunnel”   nonostante le avversita’ delle mogli… qaulcheduno intanto mi chiede di mettere mano alla propria moto e inizio a cimentarmi senza ulcuna velleita’ nella “aggiustatura”di qualche” boxer”…
la mia” collezione” e’ contemporanea, non possiedo pezzi rari o ricercati. desidero pazzamente un paio di modelli, e credo che continuero’ per un bel po’… le nere con l’earles sono le piu’ vecchie che possiedo,e sono  ancora guidabili nel quotidiano con estrema facilita’ . uso comunemente una r 50/2 che ha 48 anni come me,  e non le risparmio niente!!!

Continua nel mio sito web: http://www.passioneboxer.com

( Foto | Dettagli | Link Utili )